mercoledì 30 novembre 2016

W W W WEDNESDAY #30

Buongiorno readers!
Qui è arrivato l'inverno...tanto freddo e raffiche di vento, ridatemi il mio pigiamone e fatemi continuare a dormire!


Tra uno sbadiglio e una tazza di caffè vediamo cosa ho combinato questa settimana - vi avviso: molto, mooolto poco.

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?


Ecco le risposte di questa settimana: 
** What are you currently reading? **



Con questo freddo quale miglior libro di uno in stile natalizio? Il titolo mi fa davvero troppo ridere XD Sono ancora alle prime pagine quindi non so dirvi ancora nulla a riguardo. 

lunedì 28 novembre 2016

MONDAY NEWS

Buongiorno readers!
Purtroppo in questi giorni non riesco ad aessere molto presente, e il fine settimana mi è praticamente volato! Ma cerco di rimediare lasciandovi le novità della settimana 😉

Rubrica del lunedì in cui vi propongo le uscite della settimana. 

** 29/11/2016 **

PER RIVEDERTI ANCORA
di Jojo Moyes
Mondadori
Genere Romance
Cartaceo 12,50€
eBook 7,99€

Trama
Sydney, 1946. Centinaia di mogli sono pronte a salpare verso l’Inghilterra per raggiungere i soldati che hanno sposato in tempo di guerra. Al posto della nave di lusso su cui credono di imbarcarsi trovano però la HMS Victoria, una portaerei piena di uomini. Inizia così il viaggio che fra dubbi, sospiri e ripensamenti, cambierà per sempre le loro vite..

LA PROFEZIA DI MEZZANOTTE
di Irena Brignull
De Agostini
Cartaceo 14,90€
eBook 6,99€

Trama
Le bambine nacquero nel preciso istante in cui gli orologi scoccarono la mezzanotte.
Una nuvola scura coprì la luna e là, nella foresta, il cielo si fece buio.
L’incantesimo era stato lanciato.
Per quattordici, lunghi anni Poppy Hopper ha cercato di ingannare tutti, persino se stessa. Ha finto di essere una ragazza come tante, mentre i gatti la seguivano ovunque, i ragni tessevano tele complicate intorno a lei e gli elementi della natura sembravano rispondere al suo volere. Anche Ember Hawkweed ha sempre fatto di tutto pur di sentirsi normale: una normalissima strega come le altre. Ma se le sue amiche eccellevano nelle arti magiche, creando pozioni e incantesimi, lei riusciva solo a preparare unguenti e bolle di sapone. Quando Poppy ed Ember si incontrano, però, le cose cambiano. Le due ragazze capiscono subito di essere più simili di quanto avrebbero mai potuto immaginare. Entrambe sanno di non appartenere al mondo in cui vivono, ed entrambe vogliono scoprire la verità. Chi sono realmente? Quale legame misterioso le unisce? Insieme, Poppy ed Ember sono pronte a qualsiasi cosa pur di trovare le risposte che cercano. Anche ad affrontare una pericolosa profezia che affonda le radici nella notte dei tempi.

venerdì 25 novembre 2016

5 COSE CHE...5 LIBRI CHE HO AMATO DA PICCOLA

Buongiorno readers!
Eccoci finalmente arrivati a venerdì! Anche se il tempo non è dei migliori è pur sempre iniziato uno dei giorni preferiti della settimana XD
Oggi il tema della rubrica del venerdì è davvero bello, tanta nostalgia!


La rubrica ideata da Twins Books Lovers in cui ogni venerdì, ciascun partecipante sceglie cinque cose riguardo un argomento legato al mondo dei libri, cinema e serie tv. 
Se volete partecipare, saperne di più e iscrivervi 
<< QUI >>trovate il post di presentazione.

Il tema di oggi è:
5 libri che ho amato da piccola 

PICCOLE DONNE di Louisa May Alcott


Non è ovviamente questa la versione, ma una di quelle davvero di tanti anni fa...e molto consumata! È uno dei miei libri preferiti in assoluto, non poteva di certo mancare!

mercoledì 23 novembre 2016

W W W WEDNESDAY #29

Buonasera readers!
Riesco finalmente a collegarmi! Non pensavo di riuscire a pubblicare ma ci sono riuscita 😆


Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Ecco le mie risposte:

What are you currently reading?


Niente purtroppo! 
Sono in una fase di attesa...attendo l'uscita di alcuni libri interessanti, attendo l'uscita di nuove serie TV e attendo le Gilmore Girls! 
Speriamo di farcela XD 

martedì 22 novembre 2016

RECENSIONE L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande di Deborah Install

Buonasera readers! 
Cosa fate di bello questa sera? Io sono indecisa se dedicarmi ad una nuova lettura oppure se recuperare qualche puntata XD 
Ma prima vi lascio la recensione dell'ultimo libro letto. 


Titolo: L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande 
Autrice: Deborah Install
Casa editrice: Piemme
Pagine: 318

Trama
Ben e sua moglie non sono esattamente in un momento felice del loro matrimonio. Sarà che Ben, trentenne, sembra non avere ancora deciso cosa fare della sua vita e aver messo in soffitta i sogni di un tempo. Cosa che Amy, dedita alla carriera di avvocato, non gli perdona: "non hai mai realizzato niente in vita tua", gli rimprovera spesso. Forse per questo, quando un piccolo robot scalcinato compare nel loro giardino - non si sa da dove provenga, e poi è un modello vecchissimo, non come i moderni "androidi" che le amiche di Amy usano per le faccende domestiche -, Ben decide di prendersene cura. Da dove arriva il piccolo, dolcissimo Tang? Un robot vintage che non ha funzioni utili, dice solo poche parole, e ogni tanto piange e strepita se le cose non vanno come vuole lui. Eppure tra Tang e Ben inizia a nascere silenziosamente un'amicizia. Adesso finalmente Ben ha una missione: riportare a casa quel piccolo robot che ha bisogno di essere aggiustato, ma sa come "aggiustare" gli esseri umani intorno a lui. Comincia così un lungo viaggio che li porterà intorno al mondo, e che insegnerà a Ben un paio di cose sul senso della vita. E forse, proprio grazie a questo incontro speciale, Ben riuscirà a riavvicinarsi ad Amy che, in fondo al cuore, lo stava solo aspettando.



Solitamente prima di iniziare un nuovo libro mi informo un po sul web, leggo recensioni e mi informo sull'autore così so già più o meno cosa aspettarmi ma questa volta è diverso, l'ho acquistato solo basandomi su una sensazione. 

Il libro è ambientato in una realtà fantastica, in cui gli androidi sono molto comuni e utili nel quotidiano e quasi in tutte le famiglie ne è presente uno di ultima generazione ma Ben si ritrova in giardino un piccolo robot malconcio, che parla poco e trascorre ore ad osservare i cavalli nel giardino del vicino! 


“A giudicare dalla sporcizia che aveva appiccicata addosso, sembrava reduce da un viaggio in cui avesse attraversato prima un deserto, poi una fattoria e infine una metropoli. E, non sapendo da dove spuntasse, poteva benissimo essere così.
Mi accovacciai sull’erba accanto a lui.
«Come ti chiami?»
Vedendo che non rispondeva, mi puntai un dito sul petto: «Io sono Ben. E tu sei...?». E indicai lui.
«Tang.» La sua voce aveva un che di metallico, di elettronico.
«Tang?»
«Tang. Tang. A-cre Tang. Tang!”

lunedì 21 novembre 2016

MONDAY NEWS

Buongiorno readers...pronti per una nuova settimana?
Io sono super impegnata ma fortunatamente riesco a trovare il tempo per curiosare tra le prossime uscite!


Rubrica del lunedì in cui vi propongo le uscite della settimana. 



** 22/11/2016 ** 

SE IL NOSTRO AMORE NON BASTA
di Jenny Anastan
Amazon Crossing
Genere Contemporary Romance
Cartaceo 9,99€
eBook 4,99€

Trama
Serena e Stefano si amano da sempre, sin da bambini. Con Stefano Serena non ha scoperto solo l’amore, ma anche la passione, la felicità, e il matrimonio è il coronamento di tutti i suoi sogni. Tutto potrebbe essere perfetto se potessero avere un bambino. La vita però ha piani diversi per loro: dopo tre gravidanze infruttuose, il sogno di entrambi si infrange. Nella loro esistenza felice e realizzata si insinuano il silenzio, la sofferenza e la freddezza. E anche la menzogna.
Serena decide così di allontanarsi da una situazione ormai insostenibile e organizza un viaggio da sola negli Stati Uniti, una vacanza “on the road” sulla Route 66. È la vacanza che ha sempre sognato, di cui tanto ha letto, ma che lei e Stefano non hanno mai fatto. Arrivata a Chicago, però, l’attende una sorpresa: il marito è lì ad aspettarla, pronto ad arrivare con lei fino a Santa Monica, al termine della mitica Route, e a provare a fare insieme un viaggio tra paesaggi immensi e meravigliosi che potrebbe rimettere insieme i cocci delle loro vite spezzate. Perché se l’amore non basta più, forse bisogna metterci l’anima.

sabato 19 novembre 2016

RECENSIONE Scrivere è un mestiere pericoloso di Alice Basso

Buonasera readers!
Cosa fate di bello questo sabato? Da me piove a dirotto e con questo tempaccio non si può far altro che stare in casa, un'occasione in più per recuperare serie TV e libri arretrati e io ne approfitto per postarvi una nuova recensione! 


Titolo: Scrivere è un mestiere pericoloso
Autore: Alice Basso 
Casa editrice:Garzanti 
Pagine: 341

Trama
Un gesto, una parola, un'espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con se stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un'anziana cuoca. Un'impresa quasi impossibile, perché Vani non ha mai preso una padella in mano. C'è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vàzquez Montalban, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l'altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l'affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto.

Vani Sarca is back! 
Dopo aver letto il primo libro di Alice Basso, L'imprevedibile piano della scrittice senza nome, sono rimasta incantata dal suo modo di scrivere e dal personaggio di Vani, per cui non ho resistito e al diavolo i buoni propositi librosi l'ho acquistato e letto subito ovviamente! 

Il libro inizia dagli avvenimenti del precedente romanzo, Vani è diventata collaboratrice del commissario Berganza, si è finalmente vendicata del suo ex fidanzato ed è riuscita anche ad ottenere un aumento dalla casa editrice.
Purtroppo il suo nuovo incarico come ghostwriter non è decisamente nelle sue corde, perché dovrà scrivere un libro di cucina! 

venerdì 18 novembre 2016

5 COSE CHE...5 GENERI PREFERITI

Buongiorno readers e finalmente è arrivato il venerdì!!!
Non sono ancora nell'ottica weekend perché la mia giornata lavorativa non è terminata, anzi direi che non è ancora iniziata...e ovviamente come ogni mezza giornata libera che si rispetti piove!



Anyway è pur sempre venerdì per cui mi rallegro con il:


Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Il tema di questa settimana è: 
5 generi preferiti

URBAN FANTASY E PARANORMAL ROMANCE 
Mi sono avvicinata da poco a questo genere ma ne sono rimasta colpita. 
Ultimamente ho letto molti romanzi della Armentrout che mi hanno aperto un mondo! 

mercoledì 16 novembre 2016

W W W WEDNESDAY #28

Buongiorno readers!
Quanto è frenetica questa settimana, vado sempre di corsa e non mi sono neanche accorta che oggi è mercoledì! Rimedio subito con il:


Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Ecco le mie risposte: 

What are you currently reading?


Questa settimana ho avuto un po' il blocco del lettore...ogni libro che prendevo in mano mi sembrava noioso o non abbastanza. Per caso ho visto la cover del nuovo di Alice Basso così ho deciso di leggerlo...Vani è tornata alla grande XD 

What are you recently finish reading?


Solo un libro questa settimana...per fortuna la cara Armentrout non delude mai, nonostante il titolo e la cover :P 
Se vi va, QUI trovate la recensione. 

What do you think you'll read next?


Lo so!!! La Lettrice mi ha ispirato fin dal primo momento e spero di leggerlo presto :-) 

Sono super curiosa di leggere i vostri www, per cui vi aspetto nei commenti! 
E adesso scappo, è tardi!!! 

lunedì 14 novembre 2016

MONDAY NEWS

Buongiorno readers!
Anche qui è arrivato l'inverno, fuori sciarpe e cappelli! Pronti per una nuova settimana?
Vediamo quali uscite ci attendono!


Rubrica del lunedì in cui vi propongo le uscite della settimana. 

**15/11/2016**

TREDICI GIORNI CON JOHN C. E ALTRI RACCONTI
di Jojo Moyes
Mondadori
Cartaceo 11,90€
eBook 7,99€

Trama
Amanti appassionate e deluse, mogli invisibili e trascurate, seduttrici dai tacchi alti, casalinghe alla riscossa, ragazze intraprendenti, giovani donne in lotta con il portafoglio, nuore sfinite dalle suocere ; Sono queste le protagoniste assolute degli otto incantevoli racconti di questa raccolta. Otto storie romantiche e piene di humour che parlano al cuore delle donne, scritte con penna felice dall'autrice più amata del momento.



domenica 13 novembre 2016

RECENSIONE Caldo come il fuoco di Jennifer L.Armentrout

Buona domenica readers!
Sono in piena crisi di lettura...guardo e riguardo i miei libri e non riesco a decidere, altro che giorno di relax!
Per fortuna ne ho terminato uno da poco quindi eccovi la recensione :-)

Titolo: Caldo come il fuoco 
Autore: Jennifer L.Armentrout 
Casa editrice: HM

Trama
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.



Take me down to the paradise city
Where the grass is green and the girls are pretty
Take me home (oh won't you please take me home)
Paradise city, Guns N' Roses

Avete presente i gargoyle, quelle creature mostruose di pietra che sporgono dalla sommità delle cattedrali gotiche? Sono loro i protagonisti di questa serie, detti Guardiani si sono rivelati agli umani e hanno il compito di proteggere la terra dai demoni che la infestano. Normalmente hanno sembianze umane ma si trasformano in pietra di notte e nei momenti di lotta. 

venerdì 11 novembre 2016

5 COSE CHE...5 AUTORI DI CUI COMPREREI ROMANZI AD OCCHI CHIUSI

Buongiorno readers!
Oggi è davvero una giornata no! Vorrei rimettermi a letto e svegliarmi domani 😓
Per fortuna è venerdì e per un paio di giorni potrò rilassarmi e dedicarmi a ciò che mi fa stare meglio!
Ma lasciamo da parte la negatività e parliamo di:
La rubrica ideata da Twins Books Lovers in cui ogni venerdì, ciascun partecipante sceglie cinque cose riguardo un argomento legato al mondo dei libri, cinema e serie tv. 
Se volete partecipare, saperne di più e iscrivervi 
<< QUI >>trovate il post di presentazione.

Il tema di oggi è:
5 autori di cui comprerei romanzi ad occhi chiusi 

COLLEEN HOOVER 


Prima della lista in assoluto! Ogni suo romanzo è per me ormai una certezza, il suo stile, le sue storie e i suoi protagonisti sono davvero speciali e mai banali. 

giovedì 10 novembre 2016

RECENSIONE È solo una storia d'amore di Anna Premoli

Buonasera readers! 
Qualche tempo fa una mia amica, sapendo della mia ossessione per i libri, mi chiese un consiglio riguardo un libro divertente, romantico ma non sdolcinato e risposi in maniera quasi automatica - ovvio, leggi un libro di Anna Premoli! Ovviamente la mia amica ne è rimasta entusiasta e li ha letti praticamente tutti XD 
Per questa ragione sono impazzita quando ho visto il suo nuovo romanzo... doveva essere mio!

Titolo: È solo una storia d'amore 
Autore: Anna Premoli 
Casa editrice: Newton Compton Editori 
Pagine: 314

Trama
Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l'inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l'unico, l'agente letterario e l'editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurei, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, "rosa": un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d'oggi è capace di scrivere una banale storia d'amore... O no?

Aidan è un ex giornalista che con il suo romanzo di esordio ha vinto il Pulitzer, un uomo intelligente ma pieno di se e arrogante e quella che sembrava una carriera in ascesa si è in realtà bloccata, il libro è rimasto l'unico e non riesce a scrivere nulla di nuovo.
Laurel è una scrittrice di romanzi rosa molto affermata grazie ai suoi dodici libri pubblicati, nonostante sia in realtà non molto romantica e abbastanza pratica.
L'avversione di Aiden nei confronti del genere rosa lo metterà in una situazione quasi comica e durante un'intervista, in cui offende senza mezzi termini il genere rosa, si ritrova ad accettare la sfida di poter scrivere senza problemi un romanzo d'amore.
Questa sfida causerà non pochi problemi a Laurel in quanto Aidan si renderà conto di riuscire a scrivere senza blocchi solo quando è in sua compagnia, imponendole così la sua ingombrante presenza.

Con questo nuovo romanzo la Premoli si toglie un nel po' di sassolini dalle scarpe, una critica nei confronti dei molti pregiudizi che circolano a riguardo degli scrittori dei romanzi cosiddetti rosa e di chi li acquista. Spesso si giudica un romanzo dalla copertina oppure dal genere che gli viene attribuito ma quante volte possiamo dire che questi giudizi siano fondati? 

mercoledì 9 novembre 2016

W W W WEDNESDAY #27

Buongiorno readers! 
Questa settimana va davvero a rilento...uff! Mi rallegro la giornata con un bel:

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?


**What are you currently reading?**



Ho deciso di portare a termine il mio precedente www e iniziare Ti aspettavo...ormai la Armentrout mi ha contagiata :-) 

lunedì 7 novembre 2016

MONDAY NEWS

Buongiorno readers!
Pronti per questa nuova settimana? 
Vediamo cosa ci aspetta in libreria dal 7 al 13 novembre con il: 

Rubrica del lunedì in cui vi propongo le uscite della settimana. 

** 8/11/2016 **

TE', ZUCCHERO E SEGRETI
di Nancy Naigle
Amazon Crossing
Genere Contemporary Romance
Cartaceo 9,99€
eBook 3,99€


Trama

La bella e risoluta Jill Clemmons ha deciso di abbandonare Adams Grove, il paesino di campagna dove è nata, per costruirsi una nuova vita in Georgia. Ma in quel remoto angolo di Virginia ha lasciato il suo affetto più grande, la nonna Pearl, che l’ha cresciuta come una figlia dopo la morte dei genitori. Il suo cuore si è allontanato anche da Garrett Malloy, il fidanzato di un tempo e una delle ragioni per cui Jill ha deciso di andarsene.
Quando tutto il paese si ritrova a piangere l’improvvisa scomparsa dell’amata Pearl, Jill ritorna ad Adams Grove per occuparsi del funerale e delle cose della nonna. La casa di Pearl custodisce però dei segreti inattesi. Segreti che riguardano il passato della nonna, ma anche il presente di Jill, e quello di Garrett. Segreti che, innescando una strana serie di eventi, faranno riavvicinare i due. Segreti che metteranno Jill di fronte a una scelta decisiva, e le insegneranno il valore più profondo dell’amore.

domenica 6 novembre 2016

RECENSIONE Tra due mondi di Jennifer L. Armentrout

Buona domenica!
Con questo tempo è proprio il caso di stare spaparanzati sul divano con libro e cioccolata!
Prima però vi lascio il mio pensiero sul libro che ho appena terminato.

Titolo: Tra due mondi
Autore: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: Harper Collins Italia
Serie Covenant #1
Pagine: 331

Trama

Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. La sua condotta, infatti, è tutt'altro che irreprensibile. Ci sono diverse regole che gli studenti del Covenant, come lei, devono seguire e Alex ha dei problemi con tutte, ma soprattutto con la numero 1: le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.
In questa serie la Armentrout rivisita la mitologia greca. I protagonisti di questi romanzi sono gli Hematoi, figli di dei e mortali, i Puri, figli di due Hematoi con poteri divini e i Mezzosangue, figli dei Puri e dei mortali. Questi non hanno gli stessi poteri dei Puri ma hanno forza e velocità per combattere i Daimon, creature spietate dotate di denti aguzzi che si nutrono dell'etere che scorre dentro i Puri, uccidendoli o trasformandoli in deimon.


“Gli dei si muovono intorno a noi, sono sempre vicini. Ci osservano e aspettano di vedere chi si rivela più forte. Sono qui anche adesso. Vedi, la fine è vicina anche per loro, per tutti noi. Perfino gli dei hanno poca fede.”

Alexandria e sua madre sono state in fuga per tre anni ma in seguito un attacco dei deimon, in cui sua madre rimane vittima, viene ritrovata dalla sentinella Aiden e riportata al Covenant, il luogo in cui Puri e Mezzosangue si allenano. Purtoppo Alex è una mezzosangue e i ribelli vengono privati del libero arbitrio e ridotti in schiavitù, sarà però il Puro Aiden a prendere le sue parti, decidendo di affiancarla e addestrarla affinchè possa essere inserita nuovamente nel programma.
Tra loro, nonostante vige il divieto assoluto di instaurare rapporti personali tra Puri e Mezzosangue si crea un rapporto profondo, sono molto simili, la vita li ha messi alla prova fin da piccoli e hanno dovuto assumere difficili responsabilità.
Ma l'allenamento e il rientro al Covenant non sarà l'unica preoccupazione per Alex che dovrà affrontare tragiche verità.

Ho letto diversi romanzi della Armentrout fin ora e sapevo che i primi paragrafi sarebbero stati incentrati sulla descrizione dell'ambientazione e dei personaggi, ma non l'ho trovato per nulla noioso o scontato, mi ha sempre affascinato la mitologia e mi ha incurisito molto questa sua diversa interpretazione.

I due protagonisti ci regalano forti emozioni, Alex è una ragazza caparbia e coraggiosa, non si fa fermare dalle regole e fa sempre di testa sua mentre Aiden è il suo opposto, riflessivo e pacato riesce spesso a rimettere Alex con i piedi per terra e tenerela a freno.
Aiden è un protagonista maschile un pò diverso dal solito, non è il classico bad boy che tanto ci piace ma è un ragazzo leale e rispettoso ed è ciò che lo rende speciale.
Purtoppo è viatata qualsiasi relazione ma ogni singolo combattimento tra loro è ricco di tensione e questo mi ha fatto ovviamente partire la ship!


“E poi sei incredibilmente determinata… quasi testarda. Non ti fermi finché non raggiungi il tuo obiettivo. Alex, tu sai cos’è giusto e cos’è sbagliato. Non ho paura che tu non sia abbastanza forte. Ho paura che tu sia troppo forte.”

Prevedo anche un bel triangolo amoroso con Seth, e non posso biasimarla! Seth è una ventata di aria fresca in questo libro, irriverente, senza peli sulla lingua e super potente...prevedo scintille!

Anche questa volta mi ritrovo a dire che l'autrice non ne sbaglia una e che questo libro merita davvero di essere letto.
L'unico problema? Bisogna attendere fine novembre per il seguito :D


“Devi sapere dell'amore. Cosa non farebbe la gente per amore. Tutte le verità si riducono all'amore, no? In un modo o nell'altro. Vedi, c'è differenza fra l'amore e il bisogno. A volte ciò che si prova è immediato e senza nè capo nè coda.”

sabato 5 novembre 2016

RECENSIONE Fangirl di Rainbow Rowell

Buon pomeriggio readers! 
Fangirl...Fangirl ovunque! Potevo resistere alla tentazione di leggerlo? - No ovviamente 😆 
Eccovi la recensione, anche se con qualche giorno di ritardo. 

Titolo: Fangirl 
Autore: Rainbow Rowell 
Casa editrice: Piemme
Pagine: 384

Trama

Approdata all’università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fan fiction di cui migliaia di fan attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con un ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fan fiction siano solo un plagio e un compagno bellissimo che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita.

Perché Fangirl?
Semplice, Cather Cath è una di noi! Ama follemente Simon Snow, ha la camera piena di miniature, tappezzata di poster e ne scrive fan fiction, sul web spopola e alcuni definiscono Carry On un vero proprio seguito dell'amatissima serie.
Nella vita le cose sono un po' diverse, Cath è una ragazza molto timida ed introversa, non ama gli ambienti affollati e alle feste preferisce le sere te tranquille a casa con occhiali, elastico tra i capelli e pc sulle gambe.
Esattamente il contrario della sua gemella Wren, super modaiola e pronta a qualsiasi conoscenza, sempre circondata da ragazzi e amici.


“Quando lei e la sorella si erano divise gli abiti, Wren aveva fatto man bassa di tutti i capi a tema party a casa di un ragazzo e serate fuori. Cath si era beccata tutti i capi a tema tutta la sera sveglia a scrivere o se qui ci verso il tè fa lo stesso.”

Sarà proprio Wren a costringere la sorella ad iscriversi all'università e a trasferirsi al campus...in due edifici diversi! Per Cath, che non ama i cambiamenti, sarà una tortura vivere con Reagan, la sua nuova coinquilina che si porta dietro sempre il suo ragazzo Levi, partecipare alle lezioni e soprattutto al corso di scrittura della professoressa Piper, che le impone di scrivere qualcosa di diverso dalle sue amate fan fiction su Simon e Baz.

Mi sono affezionata a questi personaggi, sarà perché gli impegni mi hanno messa a dura prova e ci ho messo un bel po' per terminare il libro, sarà perché la trama e lo stile lo rendono particolare ma alla fine non volevo separarmi da loro!
Cath non è la classica protagonista dei romanzi, lei è chiara, ironica e sincera, non cerca di piacere a tutti i costi e non si mette al centro dell'attenzione. È una ragazza molto intelligente e creativa, ed è riuscita a dare sfogo a questa creatività creando universi alternativi per i suoi personaggi preferiti.
Cath mi ha ricordato in parte me, e dico in parte perché io non sono affatto timida, sono molto troppo loquace ma i cambiamenti mi turbano sempre un po', anche per me l'università è stata un po' difficile all'inizio e mi sentivo un po' spaesata. 
È davvero difficile non provare empatia per lei, e durante la lettura mi sono ritrovata ad incoraggiarla, se fosse stata reale l'avrei abbracciata come si farebbe con un'amica!
Con il suo modo di essere ha instaurato un legame graduale e profondo con Levi, con il quale è riuscita ad aprirsi e ha condiviso i suoi pensieri.
Oh Levi, sempre sorridente, gentile e adorabile! Levi è il bello di questo romanzo, cò che ti spinge ad andare avanti, è così puccioso che ad ogni suo gesto o parola mi partiva il sospiro sognante come una tipica dodicenne dei miei tempi!


“Sei come una tigre che adora Brahms: finché leggi ti fai accarezzare.”

La parte brutta di questo libro si chiama Wren...e l'ho odiata seriamente.
Capisco che ognuno affronti i problemi diversamente, ma il suo essere indifferente e scostante e i suoi modi un po' canzonatori nei confronti della sorella mi hanno infastidita e nulla è servito a farmela piacere.

Lo stile mi è piaciuto molto, il linguaggio è semplice ma non da ragazzina, la storia non banale. Ho adorato la fan fiction di Magicath e ho apprezzato il colpo di genio di inserirne degli estratti nel romanzo, una sorta di storia nella storia, con personaggi ben delineati e con una trama interessante che mi spinge a volerne sapere di più. 
Datemi Carry on ora!


“E vissero per sempre felici e contenti, o anche solo per sempre insieme, non è un finale scontato» ribatté Wren. «È la cosa più nobile, anzi la più coraggiosa, alla quale due persone possano aspirare”

venerdì 4 novembre 2016

5 COSE CHE...5 LIBRI CHE NON CONSIGLIEREI

Buongiorno readers!
È davvero di nuovo venerdì?!



E come ogni venerdì che si rispetti....


La rubrica ideata da Twins Books Lovers in cui ogni venerdì, ciascun partecipante sceglie cinque cose riguardo un argomento legato al mondo dei libri, cinema e serie tv. 
Se volete partecipare, saperne di più e iscrivervi 
<< QUI >>trovate il post di presentazione.

Il tema di oggi è: 
5 libri che non consiglierei mai
È molto difficile...perché non mi sento mai di sconsigliare un libro, se non piace a me può piacere a qualcun altro. 

mercoledì 2 novembre 2016

W W W WEDNESDAY #26

Buongiorno readers!
Quanto mi piace questa settimana con due domeniche 😬 In ogni caso oggi non è lunedì ma mercoledì e quindi...
Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future. 

Ogni settimana risponderemo a tre domande:
What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

**What are you currently reading?**


Sto terminando Fangirl, mancano ormai una manciata di pagine e spero di pubblicare presto una recensione! 

martedì 1 novembre 2016

MONTHLY RECAP Ottobre

Buon pomeriggio readers!
Iniziamo questo nuovo mese con bel riepilogo del mese appena trascorso con il:

Rubrica a cadenza mensile, per ricapitolare le letture del mesetrascorso, i personaggi in&out, la cover più bella e gli appuntamenti con le rubriche.

LIBRI LETTI
Dimmi tre segreti
Tutto ciò che sappiamo dell'amore 
Tutto ciò che sappiamo di noi due 
Lontano da te 
L'incastro imperfetto 
Dreamology 
9 Novembre 

LIBRO CHE MI È PIACIUTO DI PIÙ
9 Novembre 

LIBRO CHE MI È PIACIUTO MENO
Dreamology

PERSONAGGIO IN
Tate ( L'incastro imperfetto ) 
Ben ( 9 Novembre ) 
Ren ( Lontano da te )

PERSONAGGIO OUT
Nessuno

COVER PIÙ BELLA

RUBRICHE AGGIORNATE
W w w wednesday 
Monthly recap
Il libro del weekend
Monday news **NEW ENTRY**

INIZIATIVE
5 cose che...

Non posso assolutamente lamentarmi questo mese, ho letto libri bellissimi e non ho nessun personaggio out! Questo grazie anche alla meravigliosa Hoover 😍