lunedì 7 agosto 2017

IL BLOG VA IN FERIE!

Buongiorno cari readers!
È finalmente arrivato il mese di agosto e a breve anche le tante ed amate ferie 😍
Il blog rimarrà fermo questo mesetto, passerò sicuramente a curiosare tra i vostri e cercherò di tenermi informata su tutte le novità, e spero di leggere tanto per poi parlavi di tutte le mie letture ☺️
A settembre ci saranno un po' di novità, ho in mente altre rubriche e spero qualche cambiamento estetico ma per il momento vi auguro buone ferie ❤️


martedì 1 agosto 2017

RECENSIONE Ti aspettavo di J. Lynn

Buonasera cari readers!
Come procede la vostra settimana? Siete nel pieno delle ferie? Questo caldo non ci da tregua e per fortuna abito in una città di mare perché appena possibile mi faccio un bel tuffo a mare altrimenti non so come lo avrei sopportato!
Una delle cose che amo di più del mare è leggere sotto l'ombrellone 😆 infatti sto facendo indigestione di libri e finalmente tanti recuperi! Sto abbandonando un po' le serie TV ma quelle conto di recuperarle a settembre 😂
Tra i tanti recuperi c'è un'autrice che adoro...l'amatissima zia Jenny!

TI ASPETTAVO
Serie Wait for you
di J. Lynn
Editrice Nord
Genere New Adult 

Trama
L’università è la sua via di fuga. Per troppi anni, dopo quella maledetta festa di Halloween, l’esistenza di Avery Morgansten è stata un incubo, e adesso lei può finalmente ricominciare da capo. Tutto ciò che deve fare è arrivare puntuale alle lezioni, mantenere un profilo basso e – magari – riuscire a stringere qualche nuova amicizia. Quello che deve assolutamente evitare, invece, è attirare l’attenzione dell’unico ragazzo che potrebbe mandare in frantumi il suo futuro... Cameron Hamilton è il sogno proibito delle studentesse del campus: fisico atletico e ammalianti occhi azzurri, è il classico ribelle dal quale una brava ragazza come Avery dovrebbe tenersi alla larga. Eppure Cam pare proprio spuntare ovunque, col suo atteggiamento disincantato, le simpatiche punzecchiature e quel sorriso irresistibile. E Avery non può ignorare il fatto che, ogni volta che sono insieme, il resto del mondo scompare e lei sente risvegliarsi quella parte di sé che pensava di aver perduto per sempre. 
Però, quando inizia a ricevere delle e-mail minacciose e delle strane telefonate notturne, Avery si rende conto che il passato non vuole lasciarla andare. Prima o poi la verità verrà galla e, per superare anche quella prova, lei avrà bisogno d’aiuto. Ma la relazione con Cam sarà la colonna che la sorreggerà o lo «sbaglio» che la trascinerà a fondo?



Il primo libro della Armentrout che ho letto è stato Il problema è che ti amo, un bellissimo romanzo che tratta un tema molto delicato che mi ha toccato il cuore, da lì ho divorato alcuni dei suoi romanzi paranormal e ne sono rimasta affascinata, ma ero un po' titubante a leggere un suo new adult senza elementi paranormali, temevo non mi colpisse abbastanza. Ecco, mi sbagliavo perché mi ha colpita in pieno, dritto al cuore!
Avery ha deciso di ricominciare lontano da casa, quella casa che le sta davvero stretta, in una città che l'ha additata e che non capisce il suo dolore. A quindici anni è stata violentata ma i genitori e il loro timore di rovinare la bella reputazione della famiglia l'hanno costretta a ritrattare e a tenere il suo dolore tutto per se. Nessuno è stato vicino ad Avery, ne i suoi genitori ne un professionista che l'aiutasse a superare il trauma, la vergogna e le apparenze l'hanno costretta a tenere tutto dentro ed a compiere gesti estremi. Ma l'università è il suo nuovo inizio, ed il suo obiettivo è solo trascorrere questi anni passando inosservata, laurearsi e lasciarsi tutto alle spalle. Ovviamente non ha fatto i conti con Cam, il ragazzo più figo dell'università che ha deciso di stuzzicarla e cerca di convincerla in tutti i modi ad uscire con lui, e così colazione dopo colazione, tra lezioni di astronomia e serate trascorse ad osservare le costellazioni i due diventano amici e forse qualcosa di più.

mercoledì 26 luglio 2017

W W W WEDNESDAY #61

Buongiorno cari readers!
Sono giorni che mentre sorseggio la mia tazza di caffè penso "ma quando cavolo arriva ferragosto?!"  ho un disperato bisogno di vacanza! Per il momento non mi rimane che sognare...e scrivo il www 😆

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Ero troppo curiosa di leggere un altro romanzo di Amabile Giusti, così ho optato per questo...sono solo ai primi capitoli ma mi sta piacendo molto! 

domenica 23 luglio 2017

RECENSIONE Tentare di non amarti di Amabile Giusti

Buongiorno cari readers e buona domenica!
Come sta procedendo il vostro fine settimana? Mare e relax?! Io mare si ma molto poco relax 😂Prima di mettere un po' in ordine in casa vi lascio la recensione di un libro letto la scorsa settimana.

TENTARE DI NON AMARTI 
di Amabile Giusti 
Amazon publishing
Genere New Adult 

Trama
Penelope ha ventidue anni ed è una ragazza romantica e coraggiosa con una ciocca di capelli rosa e le unghie decorate con disegni bizzarri. Orfana, vive con la nonna malata nella misera periferia di una città americana, e ha rinunciato al college per starle vicina. 
Di notte prepara cocktail in un locale e di giorno lavora in biblioteca. 
Aspetta l'amore da sempre, quello con la A maiuscola. Un giorno Marcus, il nuovo vicino, entra nella vita di Penny come un ciclone. È tutt'altro che l'eroe sognato: ha venticinque anni, è rude, coperto di tatuaggi, ha gli occhi grigio ghiaccio e un piglio minaccioso. È in libertà vigilata e fa il buttafuori in un club. 
Tra i due nasce subito ostilità e sospetto ma, conoscendosi meglio, scopriranno di avere entrambi un passato doloroso e violento, ricordi da cancellare e segreti da nascondere. 
Una storia d'amore e rinascita, dolce e sensuale, tragica e catartica. L'incontro di due anime profondamente diverse darà vita a un amore che guarirà il dolore e l'odio del passato.


Quante volte diciamo "ah vedi il destino li ha fatti incontrare"? Questa è una frase molto azzeccata per questo romanzo perché per Penny è un momento davvero difficile, la sua è una vita segnata, rimasta sola con sua nonna da piccola ha subito angherie e soprusi dai ricchi compagni di scuola ed ora è l'unica ad occuparsi della sua dolcissima nonna affetta da demenza senile, purtroppo la ruota non gira e il ragazzo con cui è uscita un paio di volte non è affatto il bravo ragazzo che voleva far credere, la segue ovunque minacciandola di violenze fisiche e mentali. Nel suo palazzo, abitato per la maggior parte da anziani, arriva un nuovo inquilino, Marcus, un venticinquenne alto quasi due metri, pieno di muscoli e tantissimi tatuaggi e soprattutto un ex detenuto fuori sulla parola, di certo Marcus sa come incutere timore! Tra loro i rapporti non sono dei migliori ed è solo un accordo economico a farli frequentare, Marcus infatti sarà la guardia del corpo di Penny, così potrà avere un bel po' di soldi da parte per scappare finalmente con la sua bella e ribelle Francisca, ancora in carcere per concorso in omicidio.

Penny è una donna romantica, ha ventidue anni ed è ancora vergine perché aspetta il vero amore, quello che ti scatena le farfalle nello stomaco, che non ti fa dormire e ti sconvolge la vita.

“Non andava bene, non andava affatto bene. Prendersi una cotta coi fiocchi per uno che sembrava una statua di roccia e spandeva feromoni a ogni falcata, che amava una donna dal nome esotico e considerava lei l’equivalente poco meno intrigante di un nano da giardino, era il primo gradino verso un’abissale infelicità.”

 Marcus è invece un uomo molto più pratico, e fa di tutto per mettere in imbarazzo Penny, la punzecchia con domande sessuali ed ogni discorso ricade sempre sui lati più intimi delle loro vite, lui è un amante passionale e focoso e questo si nota subito infatti ogni ragazza che lo incontra se lo mangia con gli occhi...e lui di certo non si tira indietro!

“Penny la dimenticherò presto. Ne sono sicuro. Appena rivedrò Francisca e potrò stringerla fra le braccia, tutto si azzererà, la smetterò di sentirmi come mi sento adesso, e tornerò quello che ero, quello che sono: il solito Marcus Drake che cerca di fottere la vita prima che la vita fotta lui.”

mercoledì 19 luglio 2017

W W W WEDNESDAY #60

Buongiorno cari readers!
Oggi non riesco a svegliarmi, il sonno non mi lascia un attimo e sono qui che vi scrivo con la testa a penzoloni 😴 Provo a svegliarmi con il www della settimana 😆

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Con l'uscita dell'ultimo libro della Armentrout mi è venuto in mente che avevo questa serie in WL da tantissimo tempo!
 Dovevo recuperare per forza...secondo voi mi sta piacendo?! 
Ahahaha ma che domande ovviamente si 😍

giovedì 13 luglio 2017

RECENSIONE La ragazza che amava la pioggia di K.A.Tucker

Buongiorno cari readers!
Sto preparando il post dalla nuova postazione pc a casa nuova...è un pò strano ma mi sto ambientando 😆
Oggi vi parlo di un libro letto durante la mia vacanza, un altro bellissimo romanzo della Tucker! Avevo già letto 99 giorni e ne ero rimasta incantata, un libro meraviglioso forse uno dei più belli del 2017 fin ora 😍
Ero un pò reticente a leggere il secondo capitolo perchè temevo mi deludesse ma non è stato cosi per fortuna.

LA RAGAZZA CHE AMAVA LA PIOGGIA
Serie Buryng Water #2
di K.A. Tucker
Newton Compton Editori
Genere contemporary romance

Trama
Luke Boone non sa esattamente di cosa si occupi suo zio Rust, ma è deciso a entrare nello stesso giro per avere ciò che ha lui: auto, soldi, donne. E sembra che il suo desiderio si stia finalmente realizzando. Quando Rust gli consegna le chiavi del garage, c'è un secondo mazzo che apre la porta a tonnellate di denaro e opportunità. Certo, si tratta di affari non esattamente legali, ma Luke non è mai stato il tipo che si preoccupa per questo genere di cose. Soprattutto quando in ballo ci sono una Porsche 911 e una ragazza mozzafiato di nome Rain.
Clara Bertelli è una ragazza in carriera: a soli ventisei anni è uno dei migliori agenti sotto copertura della polizia di Washington, e le hanno appena affidato un caso che potrebbe far schizzare la sua carriera e incastrare una delle più famigerate bande di ladri d'auto della costa occidentale. Per riuscire però, dovrà calarsi molto a fondo nel personaggio di Rain Martines. Il suo obiettivo? Il nipote ventiquattrenne di un pezzo grosso, pronto a seguire le orme di suo zio.
Mentre Clara scivola sempre più nella lussuosa vita di Rain, e tra le braccia del suo bellissimo e affascinante obiettivo, il confine tra giusto e sbagliato inizia a farsi confuso. Sarà capace di lasciarsi tutto alle spalle? E lo vorrà davvero?


Luke Boone come ben ricordiamo voleva molto di più che essere un semplice meccanico o proprietario di un officina, lui vuole essere come suo zio Rust, possedere le auto migliori, le donne migliori e un conto in banca mooolto sostanzioso, purtroppo non ha fatto i conto con l'FBI che gli affibbia alle calcagna la giovanissima e bellissima Clara Bertelli, che diventando Rain cercherà in tutti i modi di incastrarlo attraverso il suo fascino ma senza farsi toccare con un dito...ma stiamo parlando di Luke Boone e questa sarà davvero una mission impossible!
E' una trama davvero promettente perchè tra i due ci sarà molta attrazione e forse qualcosina in più ma capiamo fin da subito che stiamo parlando di un amore davvero impossibile, Luke non è un vero e proprio criminale ma sappiamo bene con chi collabora suo zio e di certo con quei tipi non può di certo mettersi bene.

mercoledì 12 luglio 2017

W W W WEDNESDAY #59

Buongiorno cari readers!
Come procede questa settimana? Siete pronti per le ferie oppure dovete ancora attendere? Io sono rientrata la scorsa settimana ma non vedo comunque l'ora che arrivi ferragosto per starmene spaparanzata sotto l'ombrellone a leggere e mangiare cornetti Algida 😂
Sveglia Lucia devi lavorare!!! Prima però vi lascio il mio www 😉

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Come promesso ho iniziato e sto quasi per terminare Tentare di non amarti. Si legge davvero tutto d'un fiato 😍

martedì 11 luglio 2017

RECENSIONE Oltre i limiti di Katie Mc Garry

Buongiorno cari readers!
Come ve la state cavando con questo caldo infernale? Qui sembra di essere nel deserto, afa e temperature altissime a non finire! Un bel fine settimana di fuoco insomma...aggiungerei frenetico perché sono alle prese con la vita matrimoniale e il rientro a lavoro! Ah le mie ferie come mi mancheranno, quanto manca a ferragosto?! Ma bando alle ciance qui c'è una recensione che attende da un mese, un bel libro letto prima di tutto il tram tram, Oltre i limiti.

OLTRE I LIMITI 
Serie Oltre i limiti #1 
di Katie Mc Garry
De Agostini 
Genere Young Adult 

Trama
Nessuno sa cosa sia successo a Echo Emerson, la ragazza più popolare della scuola, la notte in cui le sue braccia si sono ricoperte di cicatrici. Nemmeno lei ricorda niente, e tutto ciò che vuole è ritornare alla normalità, ignorando i pettegolezzi e le occhiate sospettose dei suoi ex-amici. Ma quando Noah Hutchins, il "bad boy" del quartiere irrompe nella sua vita con la sua giacca di pelle, i suoi modi da duro e la sua inspiegabile comprensione, il mondo di Echo cambia. All'apparenza i due non hanno nulla in comune, e i segreti che custodiscono rendono complicato il loro rapporto. Eppure, a dispetto di tutto, non riescono a fare a meno l'uno dell'altra. Dove li porterà l'attrazione che li consuma e cos'è disposta a rischiare Echo per l'unico ragazzo che potrebbe insegnarle di nuovo ad amare? 


Erano mesi che ripetevo a me stessa devo iniziare un libro della Mc Garry, perché tutti ne parlano bene e mi hanno incuriosito tanto e devi dire che questo libro sancisce l'inizio della lettura di tutti i suoi libri!

Echo sembra la classica adolescente uscita fuori da una serie TV americana, bella ed intelligente è circondata da decine di amici ed è tra le ragazze più popolari della scuola, ha un ragazzo bellissimo e la loro storia è invidiata da tutti. Ma c'è altro dietro questa facciata, c'è la perdita di un fratello in Afghanistan, una madre affetta da bipolarismo e un padre che si è risposato con la babysitter. Un giorno però qualcosa sconvolge la sua vita ma purtroppo l'unica cosa che le rimane e che ricorda sono delle profonde cicatrici e un grande punto interrogativo, nessuno vuol dirle nulla riguardo l'accaduto e a nulla sembrano servire le sedute con i vari psicologi.
Saranno queste sedute a permetterle di incontrare Noah, anche lui seguito dalla psicologa della scuola e anche lui segnato da un passato avverso, anche lui da bravo e popolare ragazzo cambia in un perfetto bad boy, dopo la morte improvvisa e tremenda dei suoi genitori viene spedito da una casa affidataria all'altra e non gli viene concesso di vedere e frequentare i suoi fratelli minori. I due si sosteranno a vicenda e insieme andranno appunto oltre i limiti e affronteranno insieme il dolore della perdita e del cambiamento.

“Beth aveva ragione e torto insieme. Echo non poteva fare del male a nessuno, soprattutto mentre sembrava tanto vulnerabile. Ma il bisogno che sentivo di essere l’unico a impedire che il mondo la distruggesse non faceva che confermare la teoria di Beth. Mi stavo innamorando di lei ed ero fottuto.”

mercoledì 5 luglio 2017

W W W WEDNESDAY #58

Buongiorno cari readers ed eccomi di nuovo qui!!!
Sono trascorse poche settimane eppure sono cambiate tante cose, soprattutto mi sono sposata! Dopo tanti preparativi e mesi di attesa il grande giorno è VOLATO, sembrava di essere su una giostra talmente che tutto si è svolto velocemente!
Un giorno pieno di emozioni e ricco di divertimento in compagnia di parenti e migliori amici ❤️
Ora sono in pieno relax, sono rientrata dal viaggio di nozze e mi sembra tutto così strano...vita nuova!
Qui sul blog torno con il botto e con la rubrica più amata, e anche se tempo il tempo per leggere è stato poco ho comunque portato a termine quasi due libri 😆

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Durante il viaggio ho iniziato un altro libro della Tucker e anche se un po' a rilento sto per giungere al termine, per fortuna il suo stile non annoia mai e la storia merita davvero tanto! 

giovedì 22 giugno 2017

COMUNICAZIONE

Buongiorno cari readers!
Oggi vi scrivo per dirvi che il blog resterà chiuso fino ai primi di luglio causa...MATRIMONIO! 
Ebbene sì, anche per me è arrivato questo grande giorno *__* 
Vi prometto che vi terrò aggiornati e vi racconterò tutto! 
Ci leggiamo presto, buone letture a tutti 📚

Un bacione 
Lucia ❤️

mercoledì 14 giugno 2017

W W W WEDNESDAY #57

Buongiorno cari readers!
La mia latitanza continua ma ho davvero tanti impegni e le mie giornate sono super brevi! La sera indosso il mio bel pigiamimo, accendo il mio iPad e puff crollo 😩 Una tragedia, ho centinaia di episodi arretrati, libri in tbr dimenticati e film abbandonati a metà ahahah
Però il www non può mancare perché mi ricorda quanto sono indietro con le letture e quanto invece dovrei leggere 😉

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Ho iniziato da molto poco questo libro. In molti blog se ne parla bene e alcuni di voi mi hanno consigliato questa autrice ed in particolare proprio questa serie per cui ho deciso di provare...vi farò sapere presto, o almeno spero 😉

domenica 11 giugno 2017

RECENSIONE Origin di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno e buona domenica cari readers!
Questi sono giorni un po' stressanti e riesco con difficoltà a leggere ed aggiornare il blog, per fortuna la sera faccio un giro nei vostri blog e rimango comunque aggiornata 😊
In questi giorni sono riuscita a leggere e terminare un altro capitolo della serie Lux della cara zia Jennifer

ORIGIN
Serie Lux #4 
di Jennifer L. Armentrout 
Giunti
Genere Paranormal Young Adult 

Trama 
Daemon è disposto a tutto pur di riavere indietro la sua Katy, rapita da Daedalus durante un rocambolesco raid sul monte Weather. Non c'è ostacolo che possa fermarlo, anche se questo signifcasse svelare a tutti la sua natura aliena. Nel frattempo l'unica cosa che può fare Katy è tentare di sopravvivere: rinchiusa in una cella, circondata da nemici che la sottopongono a misteriosi test, si ritrova a stretto contatto con l'inquietante Daedalus, scoprendo alcuni lati di lui che non poteva nemmeno immaginare. Possibile che non sia pazzo come invece credeva? Benché gli obiettivi del suo gruppo siano spaventosi, un dubbio comincia a insinuarsi nella mente di Katy: chi sono i veri cattivi in questa storia? Daedalus? Gli umani? O magari i Luxen? Ma il nemico più crudele si nasconde tra loro e quando tutte le menzogne saranno spazzate via, da che parte si schiereranno Daemon e Katy? E soprattutto, lotteranno sullo stesso fronte?


Il capitolo precedente ci ha lasciate senza parole e con un domandone enorme, che cavolo di fine farà Katy?! Durante la missione di recupero Katy è stata catturata e fatta prigioniera, sappiamo dai racconti di Dowson e Beth di cosa sia capace Dedalo e abbiamo intuito quale sia il loro obiettivo ma leggerlo attraverso Katy è davvero molto doloroso. Verrà messa a dura prova attraverso sforzi fisici e soprattutto mentali, e sarà costretta a fare alcune cose contro la sua volontà. Daemon ovviamente non riesce a stare con le mani in mano e nonostante i fratelli l'abbiamo rinchiuso per  evitare che potesse commettere azioni affrettate, riesce comunque ad evadere ed a farsi catturare, l'unico modo per portarla liberare è agire dall'interno.
Il momento in cui i due si incontrano nuovamente è molto toccante, in Origin emerge il lato dolce e premuroso di Daemon e il pov che finalmente diventa alternato ci permette di entrare in quella meravigliosa testa e provare le sue stesse emozioni e le sue stesse sensazioni.

“Non possiamo perderti» aggiunse dopo un silenzio pesante. «Devi capire che lo facciamo perché ti vogliamo bene.»
«Ma io la amo» risposi senza esitazione.
Dee mi guardò meravigliata, forse perché era la prima volta che me lo sentiva dire, almeno nei confronti di qualcuno che non fosse della famiglia. Rimpiangevo di non averlo detto più spesso, soprattutto a Kat. Te ne rendi conto sempre dopo, quando è troppo tardi. Mentre ci sei dentro, non dici o fai niente di quello che dovresti.”

martedì 6 giugno 2017

W W W WEDNESDAY #56

Buongiorno cari readers!
Come procede la vostra settimana? La mia abbastanza velocemente infatti senza rendermene conto siamo a mercoledì!! So che sto pubblicando poco ultimamente e per questo vi lascio il mio www, così non sentite la mia mancanza 😂

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


C'è poco da fare, se io ogni mese non leggo almeno qualcosa della Armentrout mi sento male! 
Soffro di crisi di astinenza e siccome ho deciso di smaltire un po' la mia WL ho iniziato a recuperare proprio dalla zia Jenny e da Daemon 😍 

lunedì 5 giugno 2017

MONDAY NEWS

Buon inizio settimana cari readers! 
Come affrontare questo ritorno alla routine dopo il lunghissimo ponte?! Aaah che sonnooo 😴
Vediamo le uscite di questa settimana, anche se mi sembrano un po' pochine ☹️



Rubrica del lunedì 
in cui vi propongo le uscite
della settimana.


** 06/06/2017 **


WOLF 2. Il giorno della vendetta 
di Ryan Graudin 
DeAgostini 
Genere Dispotico

Trama 
È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. L’adrenalinica conclusione dell’appassionante saga di Ryan Graudin, iniziata con Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Un romanzo straordinario dal finale travolgente, in cui l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli.

** 08/06/2017 **


DESTINAZIONE: CILE
Serie Lonely Hearts Travel Club #3
di Katy Colins 
HarperCollins 
Genere Contemporary Romance

Trama 

Georgia Green si sta finalmente godendo i frutti di tutti i propri sforzi: la relazione con Ben è più salda che mai e gli affari – la loro agenzia di viaggi per cuori solitari – vanno a gonfie vele. È vero che entrambi hanno sempre la valigia in mano, pronti spostarsi tra i vari continenti per essere sicuri che tutti i tour dell'agenzia funzionino a dovere, ma almeno ora vivono insieme, tanto che potrebbero essere pronti al passo successivo. Altrimenti perché lui avrebbe nascosto uno scintillante anello di fidanzamento tra i maglioni? Di colpo, tutte le insicurezze passate di Georgia tornano a galla. È davvero Ben quello giusto? E il matrimonio rientra davvero nei loro piani? Per il momento nel futuro c'è l'opportunità di vivere un'esperienza straordinaria, dato che un produttore televisivo li vuole protagonisti di un nuovo reality show di viaggi avventurosi. In gara con altre quattro coppie, sperduti tra i paesaggi remoti e maestosi del Cile meno conosciuto, Georgia e Ben dovranno mettere alla prova il loro rapporto, superare attriti e debolezze, e dimostrare al mondo intero che mischiare affari e piacere (e amore) non è soltanto fattibile, ma persino una mossa vincente!
Georgia ha di nuovo lo zaino in spalla... ma questa volta non partirà da sola!

sabato 3 giugno 2017

RECENSIONE Non ditelo allo scrittore di Alice Basso

Buongiorno e buon sabato cari readers!
Non sono un miraggio ma sono davvero io e sto per parlarvi di un libro che attendevo con super ansia! Quando Alice Basso torna non è possibile star dietro ai buoni propositi...recupera qualche libro della tbr Lucia mi dicevo, ma che scherziamo? Vani è tornata , eccome se è tornata!

NON DITELO ALLO SCRITTORE 
di Alice Basso 
Garzanti 

Trama 
A Vani basta notare un tic, una lieve flessione della voce, uno strano modo di camminare per sapere cosa c’è nella testa delle persone. Una empatia innata che Vani mal sopporta, visto il suo odio per qualunque essere vivente le stia intorno. Una capacità speciale che però è fondamentale nel suo mestiere. Perché Vani è una ghostwriter. Presta le sue parole ad autori che in realtà non hanno scritto i loro libri. Si mette nei loro panni. Un lavoro complicato di cui non può parlare con nessuno. 
Solo il suo capo sa bene qual è ruolo di Vani nella casa editrice. E sa bene che il compito che le ha affidato è più di una sfida: deve scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana. Solo Vani può trovarlo, seguendo il suo intuito che non l’abbandona mai. Solo lei può farlo uscire dall’ombra. Ma per renderlo un comunicatore perfetto, lei che ama solo la compagnia dei suoi libri e veste sempre di nero, ha bisogno del fascino ammaliatore di Riccardo. Lo stesso scrittore che le ha spezzato il cuore, che ora è pronto a tutto per riconquistarla. Vani deve stare attenta a non lasciarsi incantare dai suoi gesti. Eppure ha ben altro a cui pensare. Il commissario Berganza, con cui collabora, è sicuro che lei sia l’unica a poter scoprire come un boss della malavita agli arresti domiciliari riesca comunque a guidare i suoi traffici. Come è sicuro che sia arrivato il momento di mettere tutte le carte in tavola con Vani. Con nessun’altra donna riuscirà mai a parlare di Chandler, Agatha Christie e Simenon come con lei. E quando la vita del commissario è in pericolo, Vani rischia tutto per salvarlo. Senza sapere come mai l’abbia fatto. Forse perché, come ha imparato leggendo La lettera scarlatta e Cyrano de Bergerac, ogni uomo aspira a qualcosa di più grande, che rompa ogni schema della razionalità e della logica.



Che gioia immensa sapere che Vani è tornata!
Appena ho avuto il libro tra le mani non ho resistito e l'ho iniziato, ma quando leggi un libro della Basso tra il "oh devo leggerlo con calma, deve durare il più possibile" al "nooo vi prego datemi il quarto libro...adesso!"ci passa davvero poco, per l'esattezza due notti, cosa posso farci, sono stata Vanisarchizzata alla grande!

Ancora una volta le due vite lavorative di Vani si alternano, con la casa editrice si troverà a lavorare fianco a fianco con un altro gosthwriter, il professor Marotta è un genio quando si tratta di scrivere ma è assolutamente incapace di relazionarsi con altre persone, è un po' lo Shaldon Cooper de noialtri, pungente, scontroso e acido come un vasetto di yogurt scaduto nel 2000. Sarà difficile per Vani trasformarlo in un perfetto oratore, perché diciamolo a lei questo comportamento non dispiace affatto!

“L’universo secondo Marotta: una specie di terra desolata coltivata a cinismo e sprezzo, accesa qua e là da beffardi falò di sarcasmo. Sono quasi a disagio. Persino io, giuro.”

mercoledì 31 maggio 2017

W W W WEDNESDAY #55

Buongiorno cari readers!
Diventa sempre più difficile lavorare, con queste belle giornate è difficile stare seduti ad una scrivania davanti un pc! Mare e sole sarebbe l'ideale ☀️
Come di consueto vi lascio il mio post del mercoledì.

Rubrica del mercoledì, ideata dal blog Should be Reading, riepiloga le letture concluse, in corso e quelle future.
Ogni settimana risponderemo a tre domande:

What are you currently reading?
What are you recently finish reading?
What do you think you'll read next?

Le risposte di questa settimana: 

What are you currently reading?


Momento indecisione...ne ho puntati due o tre o quattro 😆

martedì 30 maggio 2017

L'IDENTIKIT Il commissario Montalbano

Buon pomeriggio cari readers!
Vi avevo promesso che avrei cercato di pubblicare una volta al mese un post riguardo la rubrica L'identikit e sembra che ci stia riuscendo! Oggi vi parlo di un personaggio particolare che seguo con piacere e che leggo da tanti anni...Salvo Montalbano, il commissario!

Rubrica a cadenza casuale in cui vi descriverò un personaggio appartenente al mondo letterario, uno di quelli da amare pazzamente o da odiare assolutamente!

Salvo Montalbano è nato a Catania il 6 settembre del 1950, suo padre, titolare di un'azienda vinicola, gli ha fatto anche da madre perché questa morì quando era ancora un bambino. È stato lui a d insistere affinché Salvo studiasse giurisprudenza e solo dopo la laurea deciderà di risposarsi, matrimonio che Salvo non accetta e che lo porta ad allontanarsi. Durante l'indagine narrata ne Il ladro di merendine Montalbano riceve due lettere del socio del padre, che gli danno notizia che questi è da tempo gravemente ammalato e che non ha voluto far sapere niente al figlio per risparmiargli la sofferenza. Montalbano arriverà nell'ospedale dov'è ricoverato il padre quando questi è ormai morto e si rimprovererà del suo egoismo poiché, pur avendone intuito il malessere, ha voluto inconsciamente ignorarlo. Del padre Montalbano conserverà un vecchio orologio da polso, dal quale non si separerà più.
La sua carriera in polizia inizia dopo la laurea, in seguito l'apprendistato diventa prima vicecommissario a Mascalippa, un paesino di montagna e poi commissario a Vigata, acquistando una villetta sul mare nella località balneare Marinella. Qui vive solo e abitualmente viene a trovarlo la sua fidanzata Livia, che invece vice a Genova.
I luoghi descritti da Camilleri sono la trasposizione di località del territorio agrigentino, Vigata è Porto Empedocle, il capoluogo Montelusa è Agrigento, mentre gran parte della serie è girata in provincia di Ragusa, e la famosissima Marinella si trova a Punta Secca.
Salvo è un buongustaio, il suo piatto preferito è senza dubbio il pesce che abitualmente ordina al ristorante "San Calogero" dove pranza spesso e volentieri in assoluto e religioso silenzio.
A volte capita che la sua cameriera Adelina lasci qualche piatto siciliano, ma raramente lascia il suo piatto migliore, la pasta 'ncasciata, che fa mugolare di piacere il commissario.
Il suo è un carattere molto particolare, meteoropatico diventa assolutamente intrattabile durante le brutte giornate, è molto introverso e non ama parlare in pubblico, non vuole avere contatti con la classe politica e odia la macchina burocratica.
Solitamente preferisce condurre le indagini in solitudine e difficilmente mette a conoscenza i suoi più stretti collaboratori delle sue intuizioni.

lunedì 29 maggio 2017

MONDAY NEWS

Buon inizio settimana cari readers! 
Svegliarsi è sempre difficile il lunedì e mettersi in movimento è anche peggio, per questo mi consolo con le nuove uscite 😂



Rubrica del lunedì 
in cui vi propongo le uscite
della settimana.


** 30/05/2017 **


PAPER PRINCESS 
di Erin Watt 
Sperling & Kupfer 
Genere New Adult 

Trama 
Un patto che nasconde più di un segreto. Un sogno fragile come carta. Una passione che non darà tregua. A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco... 

FOREVER LOVE 
di Sandi Lynn 
Newton Compton 
Genere Contemporary RomanceTrama Mi chiamo Julia, e sono la figlia di Connor ed Ellery Black. Sì, mio padre è milionario, ma se pensate che la mia vita sia un sogno, che sia la piccola principessina di casa, vi sbagliate di grosso. Ciò che faccio per la maggior parte del tempo è mentire ai miei genitori e sgattaiolare fuori dalla mansarda. Secondo mio padre, alla tenera età di sedici anni sono ancora troppo giovane per frequentare i ragazzi; mia madre, l’artista, cerca di restare neutrale e non si pronuncia sull’argomento. Ma io e la mia migliore amica London abbiamo voglia di uscire, di vivere; ci piace fare shopping e rimorchiare tutti i ragazzi che i nostri genitori non approverebbero. Ogni tanto ci cacciamo nei guai, certo, ma quasi sempre riesco a uscirne indenne, tranne quella volta in cui mio padre mi beccò a fare sesso con Brody Sullivan nella mia stanza…

sabato 27 maggio 2017

RECENSIONE L'amore arriva sempre al momento sbagliato di Brittainy C. Cherry

Buonasera cari readers e buon inizio weekend!
Ho avuto un po' di problemi con le mie letture ultimamente, non riuscivo a trovare nulla di nuovo da leggere che mi attirasse particolarmente e così ho deciso di dare un'occhiata alla mia infinita TBR, ed ho scelto di dare una seconda possibilità ad una scrittrice che non mi aveva molto convinta. 
Ecco cosa ne penso di L'amore arriva sempre al momento sbagliato.


L'AMORE ARRIVA SEMPRE A MOMENTO SBAGLIATO 
di Brittainy C. Cherry
Newton Compton editori 
Genere New Adult 

Trama
Ashlyn Jennings è una studentessa modello. Ama follemente leggere, soprattutto i drammi di Shakespeare, dentro i quali, spesso, cerca risposte alle domande che la vita le pone. E adesso di punti interrogativi ne ha molti, dato che ha appena perso sua sorella gemella e, come se non fosse abbastanza, sua madre è caduta in una grave depressione. Ashlyn deve andare a vivere con suo padre e la sua nuova famiglia nel Wisconsin. La devasta anche solo l’idea di trascorrere l’ultimo anno di scuola lontana dai compagni di classe, ma non può che fare le valigie. In viaggio verso la sua nuova casa incontra per caso Daniel Daniels, un uomo distrutto. Lui ha subìto due grandi perdite nella sua vita e sta cercando di rimettersi in sesto. Pensa a tutto meno che a trovare l’amore, ma l’incontro con Ashlyn è qualcosa che va oltre le semplici leggi della chimica. Entrambi cercano di dimenticare quello che hanno provato quel giorno, finché non si “scontrano” a scuola, dove essere allieva e professore non facilita affatto le cose…


Come vi ho anticipato la Cherry non mi aveva affatto convinta con Ti amo per caso.
Ho deciso comunque di darle una seconda possibilità perché in molte mi hanno parlato bene dei suoi precedenti libri, nei vari blog è sempre citata positivamente e questo mi ha incuriosita parecchio.
Cosa spinge tutte a parlare bene di questo libro? È semplice, non è la classica storia d'amore sdolcinata senza capo né coda, ma è un romanzo intenso ed una volta iniziata la lettura sarà difficile separarsene, è una storia di grande dolore e sofferenza, di rapporti familiari difficili e soprattutto di accettazione.

Ashlyn nonostante la sua giovane età ha già sofferto molto nella vita, da piccola a causa di una malattia e da grande a causa della leucemia ha perso la sua gemella Gabby. Ci sono diversi modi di affrontare un lutto e prima della rassegnazione c'è tanto cammino da compiere, la madre non riesce ad andare avanti e per questo Ashlyn sarà costretta a trasferirsi da suo padre nel Wisconsin. Lungo il tragitto incontra Daniel, un ragazzo dagli occhi stupendi che riesce a comprenderla e a farla sentire bene, stare con lui la rende libera e leggera e dividere con lui il peso della perdita diventa più semplice perché anche Daniel nella sua vita ha sofferto ed ha perso tanto.

“Daniel…», sussurrai, avvicinandomi a lui. 
Poggiai una mano sul libro, interrompendo la sua lettura. 
Lui alzò gli occhi su di me e mi fece un sorriso.
Presi le sue mani tra le mie e me le poggia sul cuore.
«Ci stai riuscendo»
“A fare cosa?»
«A riportarmi alla vita».”

venerdì 26 maggio 2017

5 COSE CHE...5 personaggi che ho amato dei libri

Buongiorno cari readers!
Non ci credo, è davvero venerdì oggi?! Aaaah quanto ti ho aspettato!!! Sogno un po' di relax...e soprattutto un po' di tempo per parlavi delle mie letture 😩
Nel frattempo vi lascio con il post del venerdì, così non vi faccio sentire la mia mancanza ahahaha

La rubrica ideata da Twins Books Lovers in cui ogni venerdì, ciascun partecipante sceglie cinque cose riguardo un argomento legato al mondo dei libri, cinema e serie tv. 
Se volete partecipare, saperne di più e iscrivervi 
<< QUI >>trovate il post di presentazione.

Il tema di oggi è:
5 personaggi che ho amato dei libri 

MR DARCY - Orgoglio e pregiudizio 



Oh dai ma questa è facile!
L'uomo più amato da noi lettrici, colui che ci ha donato sospiri e occhi a cuoricino, la persona che ha alzato al massimo i nostri standard...MR DARCY ❤️

LOUISA - Io prima di te 


Lou è una donna che ti entra nel cuore, proprio come Will. 
Ho amato l'intero libro e scegliere tra i due non è stato semplice, però la vitalità e il carattere di Louisa non passano di certo inosservati.