venerdì 4 novembre 2016

5 COSE CHE...5 LIBRI CHE NON CONSIGLIEREI

Buongiorno readers!
È davvero di nuovo venerdì?!



E come ogni venerdì che si rispetti....


La rubrica ideata da Twins Books Lovers in cui ogni venerdì, ciascun partecipante sceglie cinque cose riguardo un argomento legato al mondo dei libri, cinema e serie tv. 
Se volete partecipare, saperne di più e iscrivervi 
<< QUI >>trovate il post di presentazione.

Il tema di oggi è: 
5 libri che non consiglierei mai
È molto difficile...perché non mi sento mai di sconsigliare un libro, se non piace a me può piacere a qualcun altro. 


AMICHE, SEGRETI E BOLLICINE di Alexandra Brown 

Ci ho provato davvero a farmelo piacere ma non ci sono riuscita, purtroppo non mi ha trasmesso nulla. 
Sembra molto carino, ma ad un certo punto non decolla e rimane un grande punto interrogativo. 

IO CHE AMO SOLO TE di Luca Bianchini


 Vi prego, non chiedetemi il perché. So che in tanti lo hanno amato ma a me purtroppo non è piaciuto molto. 

LA BANDA DEGLI INSOLITI OTTANTENNI di Catharina Ingelman-Sundberg 


Su questo libro avevo tante, ma tante aspettative, tutte andate in fumo! 
Purtroppo l'ho trovato lento e molto noioso, infatti l'ho abbandonato...per tre volte. 

LA MAGIA DELLE COSE PERSE E RITROVATE di Brooke Davis


Ho letto bellissime recensioni, è piaciuto praticamente a tutti...a me no. 
L'ho trovato confuso e sono arrivata al termine senza averne un'idea ben precisa. 

SIDDHARTA di Hermann Hesse 


Ho lasciato questo libro per ultimo, perché credo di averlo letto nel momento sbagliato e non ho colto bene il suo messaggio. 

Per oggi è tutto! Sono davvero curiosa di leggere i vostri post 😉 

26 commenti:

  1. Tra questi ho letto solo Siddharta che, magari non è una lettura facile e si legge con grandi aspettative, ma a me è piaicuto.
    Amiche, segreti e bollicine lo avevo adocchiato ma ora mi sa che lo lascerò perdere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho iniziato per ben tre volte con scarsissimi risultati! Credo che darò una seconda occasione a Siddharta:-)

      Elimina
  2. Ciao! In effetti Siddhartha va letto con una certa predisposizione mentale... io l'ho letto a scuola, costretta dalla mia insegnante e non mi piacque...poi l'ho riletto anni dopo e l'ho rivalutato ^^

    RispondiElimina
  3. Ciao! Concordo con il libro di Bianchini..io l'ho iniziato e subito richiuso..
    Invece Siddharta è una piccola perla e quando sarai pronta per rileggerlo, ti piacerà sicuramente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! Io l'ho terminato ma con una fatica...! Dovrò proprio rileggere Siddharta allora :-)

      Elimina
  4. ehm ho amato tantissimo Bianchini in quel libro, ma proprio proprio tanto! La magia delle cose perse e ritrovate per me è stato un ni, la storia bella, meno lo stile (ricordo però il particolare del trattino ----). Siddhartha l'ho letto da ragazza e l'ho amato. Gli altri non li conosco proprio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara davvero? L'ho sempre pensato che i libri non fanno a tutti lo stesso effetto! Ricordo invece il famoso trattino de La magia delle cose perse e ritrovate :-)

      Elimina
  5. Non ho letto nessuno di questi libri >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni sono un po' insoliti, devo ammettere che me li cerco XD

      Elimina
  6. seriamente parlando è vero, ci sono libri che vanno letti avendo una predisposizione mentale giusta. LA BANDA DEGLI INSOLITI OTTANTENNI non lo conoscevo ma con il titolo mi avevi quasi convinta, poi ho letto il resto e mi sono arresa ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ophelie se vuoi leggere una storia con vecchietti arzilli e divertenti ti consiglio Mistero a villa del lieto tramonto...decisamente uno stile più fresco e una storia più coinvolgente :-)

      Elimina
  7. Ciao!! Tra questi non ne ho letti nessuno. Mi incuriosiva "La banda degli insoliti ottantenni" ma mi avevi già confermato nella recensione di "Mistero a Villa del Lieto Tramonto" che non ti aveva preso...troppe recensioni negative mi hanno convinto a non leggerlo! Luca Bianchini è uno degli autori italiani che vorrei affrontare, magari se dovessi leggere qualcosa di suo non inizio da questo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari a te faranno un effetto diverso...per me sono stati un po' un flop XD

      Elimina
  8. NO! Luca Bianchini NO! È uno dei miei scrittori preferiti di cui centellino la lettura dei libri per timore di non avere più niente di suo da leggere. Poi mi hai bocciato proprio la storia più bella, secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo dispiace tantissimo Elisa! Purtroppo non mi ha presa affatto ;-(

      Elimina
  9. Conosco solo il primo, ho fatto bene a starne alla larga allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pravato a rileggerlo sempre con scarsi risultati :-)

      Elimina
  10. Ciao ... non ho letto nessuno di questi libri :) mi ritengo fortunata Ahahha

    RispondiElimina
  11. Mi sono salvata allora... non ne ho letto nessuno xD

    RispondiElimina
  12. Io che amp solo te mi è piaciuto parecchio, gli altri non li conosco, tranne siddhartha che vorrei leggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo Io che amo solo te non mi ha colpito come speravo :-) Siddharta dovrò rileggerlo più avanti ^.^

      Elimina
  13. Ciao Lucia! Del tuo elenco ho letto solo Siddharta quand'ero ragazzina, e a me era piaciuto tantissimo! Infatti lo dovrei comprare, visto che lo avevo preso in prestito alla biblioteca della scuola e sarei curiosa di rileggerlo... probabilmente sì, non era il momento giusto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Valentina, dovrei dargli una seconda occasione :-)

      Elimina

Se ti va lascia un segno del tuo passaggio, mi farebbe piacere sapere cosa pensi! ♥