lunedì 12 settembre 2016

RECENSIONE Tutte le volte che ho scritto ti amo

Buonasera e buon inizio settimana! 
Come è andato questo lunedì? Per me è stato abbastanza traumatico, sveglia presto e giornata piovosa! 
Ridatemi le mie ferie e i miei pasticciotti caldi!!! 😩
Basta lacrime ho un libro di cui parlarvi adesso e si tratta di Tutte le volte che ho scritto ti amo. 


Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo
Autore: Jenny Han
Casa editrice: Piemme
Pagine: 372
Costo: 16,00€

Lara Jean tiene le sue lettere d’amore in una cappelliera. Non sono le lettere d’amore che qualcuno ha scritto per lei, ma quelle che lei ha scritto una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto. 
L’ultimo si chiama Josh, che è il suo migliore amico nonché, purtroppo, il ragazzo di sua sorella. 
Quando scrive, Lara Jean mette tutto il suo cuore sulla carta, raccontando cose che non si sognerebbe mai di dire ad alta voce. 
Eppure, un giorno, scopre che tutte le sue lettere d’amore sono state spedite. E quel che è peggio, ricevute. Improvvisamente, la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante…
Ho scelto questo libro il giorno prima della partenza per la mia vacanza, stavo cercando  un eBook da leggere durante il viaggio, non volevo scegliere un libro "tosto" ma avevo bisogno di qualcosa di leggero e allegro, cavolo non mi sono ancora ripresa dal finale di Allegiant! Cosi spinta dalla curiosità, della trama simpatica e dalla cover abbastanza carina decido e lo acquisto.

La trama è simpatica e la protagonista sembra davvero divertente! 
Lara Jean scrive lettere d'amore particolari, non lettere da consegnare per dichiarare i suoi sentimenti, ma lettere per mettere fine al suo innamoramento. E ne ha scritto ben cinque, di cui uno a Josh il fidanzato di Margot, la perfetta e inimitabile sorella maggiore. Le cose si complicano quando, dopo la partenza di sua sorella per l'università, queste lettere vengono recapitate ai diretti interessati, compreso Josh che inizia a guardare la piccola Lara Jean con occhi diversi...come se non bastasse una delle lettere destinata a Peter K. uno dei ragazzi più egocentrici della scuola che si è appena lasciato con la fidanzata storica. 
Tra i due nasce però un accordo...quale migliore scusa di un finto fidanzato per far capire a Josh che non prova più nulla per lui e per far ingelosire la ex fidanzata di Peter? 

La storia è molto carina, i dialoghi sono molto divertenti e alcune scene davvero esilaranti ma fin dalle prime pagine rimango un po' perplessa dalla narrazione, capisco che la protagonista abbia quindici anni, ma lo trovo fin troppo adolescenziale! 
Mi è capitato altre volte di leggere libri narrati da adolescenti e capisco che sono davanti un libro indirizzato ad un pubblico molto giovane ma non mi cattura abbastanza, trovo le frasi molto semplici e a volte un po' banali, sicuramente legati alla sua giovane età, ma avrei preferito assistere ad una maturazione dei personaggi.
C'è dell'altro, più vado avanti con la lettura e più mi sembra di non entrare mai nel vivo della narrazione, attendo uno svolta, un colpo di scena o un'azione particolare prima di arrivare alla fine che non c'è. 
E poi il finale...non un finale aperto, praticamente spalancato! Ci sono rimasta davvero male, perché a mio avviso il libro è giunto ad una conclusione e questo finale non mi ha incuriosita abbastanza, anzi l'ho trovato un po' forzato. 
Non so se leggerò mai il seguito, ho letto la trama e non mi ispira molto, mi sembra una versione 2.0 del precedente, per cui passo 😆

E voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Vi aspetto nei commenti! 

12 commenti:

  1. Bentornata =), non parliamo di ferie -.-, le mie le ho trascorse a casa, senza vedere il mare -.- #mainagioia... Già mi manca l' estate e i miei orari assurdi XD... Ma veniamo al libro non lo leggerò mai, non mi piace proprio e più forte di me XD...
    Ella
    P.s: voglio l' Estate >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo che peccato Ella! Comunque il libro mi ispirava tanto e male non è stato...ma i giusti son gusti :D

      Elimina
  2. Ciao Lucia,
    bentornata.
    A me invece questo libro è piaciuto molto, per la sua dolcezza, per la sua semplicità. Concordo quando dici che è raccontato da un'adolescente e soprattutto sono daccordissimo sul finale aperto, però la storia mi è piaciuta molto e sono stata conquistata dalla semplicità e dalla dolcezza di Lara Jean.
    Anche nel secondo c'è lo stesso spessore e quindi mi sono piaciuti entrambi. Tuttavia capisco benissimo che è solo questione di gusti, il bello dei libri è anche questo non tutte le storie riescono a conquistare il lettore allo stesso modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susy! Purtroppo non avendo mai letto niente della Han non sapevo quale fosse il suo stile. Non mi è dispiaciuto ma non mi ha catturata abbastanza e non so se riuscirò a leggere il seguito. Lara Jean è molto dolce ma sono stata catturata dalla simpatia e dal carattere di Peter :-)

      Elimina
  3. Ciao cara pure io rivoglio le ferieeee! *sospiro* di questo libro ho letto recensioni sia entuasiaste sia da bocciatura, a sensazione non penso sia una lettura per me adesso ma forse in futuro chissa'... Per ora ho troppe letture arretrate! Un abbraccione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Ely! Su questo libro ci sono davvero tanti pareri contrastanti...a me non è dispiaciuto, forse avevo un po' troppe aspettative ;-)

      Elimina
  4. Ciao Lucia, ho visto spesso questo romanzo sui vari blog, non credo che lo leggerò perchè non sono molto appassionata di storie con protagoniste così giovani, probabilmente mi avrebbe attirata una decina di anni fa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel! A volte l'adolescente che c'è in me prende il sopravvento :D

      Elimina
  5. W Martinucci! Cosa penso del libro già lo sai... Quindi... Solo... W Martinucci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha hai ragione! Martinucci è ovunque! :D

      Elimina
  6. Ah, il finale di Allegiant.. Se ci penso mi piange ancora il cuore.
    Parlando del libro, mi hai davvero cambiato punto di vista su di esso, tutti ad elogiarlo e ammirarlo! Immagino sia una lettura praticamente da spiaggia! Proverò a leggerlo, anche perché mi ispira questa cosa delle lettere spedite.. Starò attenta al finale (maledetti i finali aperti)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea è davvero molto carina, e anche la trama di per se non è male, ma mi ha dato l'impressione di non entrare mai nel vivo della storia. Purtroppo mi rendo conto che spesso le mie opinioni sono diverse da quelle degli altri :D

      Elimina

Se ti va lascia un segno del tuo passaggio, mi farebbe piacere sapere cosa pensi! ♥