martedì 11 ottobre 2016

RECENSIONE Tutto ciò che sappiamo dell'amore

Buon pomeriggio readers! 
Oggi riesco finalmente a parlarvi di una piacevole scoperta per me, Colleen Hoover


Titolo: Tutto ciò che sappiamo dell'amore 
Autore: Colleen Hoover 
Casa editrice: Fabbri 
Pagine: 285
Prezzo: 13,50€

La poesia ha insegnato a Will e Layken ad amarsi, per stare insieme hanno dovuto superare ostacoli che sembravano insormontabili, hanno dimostrato al mondo che quando si è uniti si può affrontare ogni difficoltà e riemergere più forti e determinati di prima. La vita li ha messi di fronte a enormi responsabilità: sono giovanissimi, ma devono prendersi cura dei fratellini, cercando allo stesso tempo di ritagliarsi un piccolo spazio dedicato soltanto a loro due. Ma un giorno, all’improvviso, il passato di Will torna a bussare alla porta, e lui, per non turbare il difficile idillio con Layken, decide di tenerla all’oscuro di tutto. Ma lei lo scoprirà lo stesso, e sarà costretta a chiedersi su cosa si fonda davvero il loro rapporto, arrivando addirittura a mettere in dubbio la sincerità dei sentimenti di Will. La loro storia è a rischio, devono decidere se lottare per un futuro insieme o se rassegnarsi a stare lontani. Fin dove sarà disposto a spingersi Will per dimostrare a Layken che il suo amore durerà per sempre? La sua risposta cambierà non solo la loro vita, ma quella di tutte le persone che li circondano.
Lake ha diciotto anni e si trasferisce nel Michigan con sua madre e suo fratello Kel dopo la scomparsa improvvisa del padre. La prima persona che conosce è Will, un ragazzo che vive con suo fratello minore dall'altro lato della strada, e tra loro si instaura subito un forte feeling.
Ma Will non è solo il ragazzo che abita nella casa di fronte, il primo giorno di scuola Lake scopre che Will è anche il prof Cooper, il suo professore di poesia!
Will non può far altro che interrompere la loro frequentazione, ma la separazione sarà davvero difficile per entrambi e non possono far altro che riporre nella poesia le loro emozioni.

La scelta di utilizzare le poesie per comunicare e per farci conoscere meglio i personaggi l'ho trovata perfetta, perché è stato come entrare nel profondo dei loro sentimenti e dei loro vissuti personali rendendoli più veri.


“È per questo che si scrive la poesia: per esprimere quello che provi, e perché qualcun altro, tra cinque anni o mille, possa ritrovarsi nelle tue emozioni.”

Sono riuscita ad avere un quadro migliore di ogni singolo personaggio e mi sono affezionata ad ognuno di loro, in particolare credo che Will sia uno dei personaggi migliori, maturo nonostante i suoi ventun anni, corretto, responsabile, dall'animo buono e gentile.


“Le persone decidono di stare assieme basandosi sempre su quello che dice loro il cuore. Ma c’è molto di più dell’amore in una relazione tra due persone.”

Inizialmente ho storto un po' il naso perché non sono una fan degli innamoramenti  lampo e qui Lake e Will hanno battuto tutti i record, ma questo romanzo racchiude in se molte e profonde tematiche, oltre all'amore qui si parla di famiglia, di coraggio e di vita vera.
Questa è una storia di accettazione dell'inevitabile, alcuni avvenimenti colpiscono le nostre vite come un fulmine a ciel sereno ed è davvero difficile accettarle e ancora più difficile andare avanti, ma questo libro ci aiuta a ricordare che è possibile farlo, a mi ha dato tanto perché è riuscito a scavarmi dentro a a permettermi di rivivere alcune emozioni che pensavo fossero nascoste bene.
Questo romanzo è fatto di tanti piccoli insegnamenti e ci fanno ricordare quanto sono importanti alcune piccole cose che a volte dimentichiamo.


“La vita non si mette dannatamente di traverso
solo perché vuole che tu molli tutto e ti lasci trasportare.
La vita vuole che tu lotti.
Che impari a prenderti quello che è tuo.”

Al termine di questo libro mi rimane solo una domanda: Perché ci ho messo così tanto a scoprire questa autrice?!

6 commenti:

  1. Ciao Lucia sono felicissima che Colleen abbia fatto breccia anche nel tuo cuore ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, è stata una bella scoperta ❤️

      Elimina
  2. Ciao Lucia,
    che bello che anche tu hai apprezzato questa meravigliosa autrice. Per quanto mi riguarda questo non è il mio libro preferito tra i suoi, quindi sarò curiosa di sapere cosa ne pensi degli altri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy ho intenzione di leggerli tutti...preparati a vederli spesso nel mio blog :D

      Elimina
  3. Ciao Lucia!! Che bella recensione!!
    Continuo a sentir parlare di questa autrice e dei suoi libri, eppure non ho ancora trovato lo spirito giusto per affrontarla... Penso che però quel momento si stia avvicinando! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jasmine! Per me è stato il primo libro di questa autrice ma merita davvero *_* Spero che il suo momento per te arrivi presto :D

      Elimina

Se ti va lascia un segno del tuo passaggio, mi farebbe piacere sapere cosa pensi! ♥